Isciviti alla newsletter

martedì 15 febbraio 2011

Cucina italiana orecchiette finocchi gialli e spinaci

Ecco una delle meravigliose ricette italiane di cucina per un buon primo piatto di orecchiette ai finocchi gialli e spinaci.
Per preparare questa ricetta di cucina italiana bisogna come prima cosa pulire i finocchi togliendo agli stessi il torso e tutte le parti verdi, dopodiche bisogna tagliare i finocchi a spicchi e nel frattempo facciamo scaldare un po di acqua nel quale andremo a stemperare un pò di zafferano insieme ad un pizzico di sale.
Cosi facendo andiamo a cuocere nella stessa pentolina i finocchi tagliati a spicchi per circa una quindicina di minuti.
Mentre i finocchi si cuociono nella pentola in un altra padella dopo aver lavato e asciugato, saltiamo gli spinaci insieme ad un po di aglio e sale al quale andremo ad aggiungere per completare la nostra ricetta di cucina italiana i finocchi cotti al dente per circa 1 minuto, aggiungendo ad essi un po di panna e il camembert a tocchetti facendolo sciogliere dolcemente.
A questo punto per completare la nostra ricetta italiana non ci resta che bollire le orecchiette e le scoliamo direttamente nella padella in modo che si insaporiscono un po e il notro primo piatto di Cucina italiana e pronto da servire al tavolo.

lunedì 14 febbraio 2011

Insalata di carote e finocchio al cerfoglio


Ecco a voi una buonissima ricetta per preparare un semplice e veloce insalata con carote e finocchi al cervoglio.
Ingredienti Ricette Cucina per 4 persone:
4 carote novelleù
4 cuori di finocchio
100 di panna
3 cucchiaini di cerfoglio e un pizzico di sale.
Dopo aver mondato e lavato le verduara bisogna tagliare le nostre 4 carote a rondelle lunghe e sottili, dopodiche non ci resta che pulire i nostri cuori di finocchio e li diporremo su un semplice piatto da portata alternado i nostri finocchi con le nostre carote.
Dopo diche non ci resta che lavare, asciugare e tritare il nostro cerfoglio e metterlo in una ciotolina aggiungendo ad esso un po di panna, un pizzico di sale e mescoliamo il tutto per farlo amalgamare, dopodiche non resta che versare la salsa sulla nostra insalata che è pronta per essere servita.